Di Matteo,ok Legnini, ma attenti a amici

Il movimento civico Abruzzo Insieme, che fa capo all'ex assessore regionale Donato Di Matteo, sosterrà il centrosinistra alle prossime elezioni regionali solo se il candidato presidente sarà Giovanni Legnini. Ma lo stesso Di Matteo sottolinea che "bisogna capire come viene affrontata la questione", perché "guardo molto attentamente a quelli che sono gli amici di questo viaggio: se c'è un pericolo per lui, che è un mio grande amico, io lavorerò affinché lui non vengo mischiato in una storia che ha come prospettiva la sconfitta. Spero che tutti possano capire che non è il momento di questi mezzucci". Di Matteo ha fatto il punto della situazione in una conferenza stampa, soffermandosi non solo sulle regionali, ma parlando anche dell'esito delle provinciali e delle future elezioni amministrative a Pescara. L'ex componente della Giunta D'Alfonso ha annunciato che ci sono liste civiche pronte sia per Pescara sia per Montesilvano. Non sono mancate critiche all'operato dell'Esecutivo regionale e dell'ex governatore.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Montefino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...